Home » Evidenza » Festa polisportiva a Castelverde “SICURO CHE GIOCO”

Festa polisportiva a Castelverde “SICURO CHE GIOCO”

Festa polisportiva a Castelverde “SICURO CHE GIOCO”

Sabato 26 settembre abbiamo disputato il secondo tempo della partita “Sicuro che gioco!”. La festa, che vuole rappresentare il desiderio e l’impegno del CSI a riprendere a far giocare bambini e ragazzi, dopo la triste esperienza del lockdown, si è svolta all’oratorio di Castelverde.

Naturalmente prima di tutto abbiamo rispettato tutte le misure di protezione, perché la salute viene prima di tutto. Poi però i bambini si sono scatenati, immergendosi nel divertimento, nella gioia, nelle sfide delle mini-gare. Un particolare interesse ha catturato l’hockey, un’attività insolita che ha stimolato la curiosità e il piacere di cimentarsi in cose nuove dei partecipanti.

La presenza del Sindaco e dell’Assessore allo sport del Comune di Castelverde ha nobilitato la giornata. Il Sindaco ha avuto parole di elogio e stima nei confronti del CSI, impegnato nella promozione dello sport per tutti e soprattutto di uno sport della gioia. L’assessore ha voluto sottolineare il coraggio del CSI nel riprendere, pur con tutte le cautele, le attività, perché lo sport deve tornare ad arricchire la vita e la crescita fisica, ma anche personale di tutti i bambini.

Si è concluso col gioco finale (la staffetta col cucchiaio e la pallina di ping-pong) dedicato ai bambini, ma anche ai genitori presenti. Va evidenziato come lo stesso Sindaco si è lasciato catturare dalla voglia di giocare, concludendo la sua frazione di staffetta assieme a tutti i partecipanti.

Il terzo tempo si svolgerà sabato 3 ottobre a S.Bassano. Martedì 6 ottobre è convocata la riunione di tutte le società sportive che svolgono attività con bambini e ragazzi per un confronto sulla situazione e per programmare la prosecuzione delle attività.