Home » Evidenza » Cammino Formativo 2019 – Tre Sere Dirigenti-2

Cammino Formativo 2019 – Tre Sere Dirigenti-2

Cammino Formativo 2019 – Tre Sere Dirigenti-2

Focus sui social media…per raccontare il nostro Csi

Nella seconda serata del percorso formativo per operatori e dirigenti Csi, due relatori hanno dialogato sul tema delle parole coraggiose focalizzato sul mondo dei social: Andrea Lamperti, direttore dell’osservatorio social media del Politecnico di Milano, e Mattia Cabrini, educatore Focr-Ucipem.

Andrea Lamperti ha guidato la platea nell’esplorazione del mondo social: un vero mondo che non si può ignorare, perché la maggior parte delle persone è presente sui social pertanto la comunicazione deve sfruttare anche questi potenti strumenti tecnologici, in maniera corretta ed intelligenza. Il CSI cremonese desidera connettere di più il mondo sportivo che coordina, e veicolare occasioni belle ed importanti di condivisione. Per questo è necessario un progetto che coinvolga un po’ tutti, partendo proprio dalle parole coraggiose della Tre sere dirigenti.

Mattia Cabrini ha affrontato la questione sotto l’aspetto educativo, focalizzando l’attenzione su alcuni binomi: uso e competenza, dove ogni età ha i suoi compiti di sviluppo delle competenze e dove si vede sfumare la differenza tra i nativi ed i migranti digitali; il reale e il virtuale, che non sono mondi opposti, ma che spesso si sovrappongono; le risorse ed i rischi a volte strettamente connessi, che potrebbero diventare dei pericoli. Ed ecco allora la necessità di trovare alleanze per fare scelte condivise.

La serata, aperta dall’immagine dell’albero della vita di Klimt come evocazione del compito educativo di ciascuno, è servita anche per fare nuovamente il punto sulla proposta di formazione delle società attraverso i materiali dello stile educativo, consegnati in assemblea plenaria, e per ricordare i prossimi appuntamenti: martedì 15 ottobre sarà la volta delle parole coraggiose nel racconto dello sport. Saranno presenti il giornalista Mediaset Gianni Balzarini e il collega “cremonese” Filippo Gilardi.

L’altro appuntamento, poi, sarà quello del compleanno Csi che spegne 75 candeline: domenica 27 ottobre dalle 17.30 a Caravaggio con meta il Santuario!