Home » Evidenza » Sportivi… con stile – Schede per la formazione culturale degli operatori sportivi

Sportivi… con stile – Schede per la formazione culturale degli operatori sportivi

Sportivi… con stile – Schede per la formazione culturale degli operatori sportivi

Focr e CSI cremonese hanno predisposto del materiale orientato alla formazione delle società sportive di Oratorio.

Il suo scopo è aiutare a pensare e ripensare, verificare e progettare i passi di valore e di senso dell’attività sportiva, che è sempre nei nostri ambienti innanzitutto una attività educativa, a servizio dei più giovani e per la loro promozione integrale.

Nei mesi scorsi anche la Santa Sede ha pubblicato un testo orientativo in tal senso, Dare il meglio di sésottotitolato proprio: sulla prospettiva cristiana dello sport e della persona umana.

La tradizione dello sport in Oratorio è amplissima, ma negli ultimi anni ha subito la sorte di tante nostre attività specifiche, entrate in qualche affanno a causa della moltiplicazione delle offerte, del venir meno di forze volontarie e dell’acuirsi di una nuova mentalità che vede anche nello sport un terreno di conquista e di performance, piuttosto che uno spazio di crescita umana.

È importante tornare a far parlare lo sport dei valoriconsiderato da molti (mass media in testa) sport minore, poco interessante e poco incisivo. Il CSI da sempre sostiene una visione antropologica che fa dello sport proprio un luogo educativo di eccellenza, iniziando con la logica della polisportività per i più piccoli, approdando poi al fair play e all’integrazione. Tutti cavalli di battaglia CSI che costituiscono un respiro bellissimo dello stile sportivo.

Si tratta di alcuni elementi utili per alimentare proprio la formazione culturale degli operatori sportivi: alcune schede sono di lavoro sulle parole coraggiose dello sport e sullo stile, altre sono letture di approfondimento.

Non indichiamo alcuna tempistica né pretendiamo di risolvere solo strumentalmente il vasto capitolo dell’educazione sportiva, dentro e fuori le società (allenatori e dirigenti, genitori e pubblico, sponsor e volontari…).

Ma ci sembra che i tempi siano maturi per riprendere il discorso laddove tempi e urgenze lo abbiano arrugginito e rilanciarlo dove la sensibilità è rimasta in primo piano. Con la parola stile intendiamo tutto lo sguardo educativo che partecipa attivamente al progetto educativo dell’Oratorioa quel cortile dei sogni che integra nella visione cristiana anche la sfida, la dedizione e il valore dello sport per l’uomo.

Buon lavoro!

Di seguito trovate tutte le schede per la formazione culturale degli operatori sportivi:

Scheda 0 – Un regalo che vale un percorso
Scheda 1 – Le nostre attività: le loro luci e le loro ombre
Scheda 2/A e Scheda 2/B – Lo stile educativo
Scheda 3: Il nostro cammino formativo
Scheda 4 – Proposta operativa
Lettura 1 – Lo sport che vorremmo
Lettura 2 – Le sfide per lo sport che vorremmo
Lettura 3 – Pastorale giovanile, Oratorio e Sport