Home » Commissioni » Sport di squadra » Calcio a 5 » TORNEO DELLA PACE E FRATERNITA’ – TROFEO “MAURIZIO CÈ”

TORNEO DELLA PACE E FRATERNITA’ – TROFEO “MAURIZIO CÈ”

TORNEO DELLA PACE E FRATERNITA’ – TROFEO  “MAURIZIO CÈ”

Al Pepo Team l’edizione 2018

Non ha certamente tradito le attese il tradizionale Torneo organizzato dal CSI di Cremona dedicato agli atleti di “Fascia A integrata” nel ricordo del compianto dirigente sportivo Maurizio Cè, che inizia l’attività per disabili dell’anno 2018.

Le squadre hanno profuso il massimo impegno con gare giocate molto bene e con sprazzi di gioco che nulla hanno da invidiare alle gare dei normodotati.

Va infatti ricordato che, per questa categori,a il livello degli atleti in campo è superiore rispetto alla cosiddetta “Fascia B”, con l’aggiunta inoltre di massimo due atleti normodotati.

Gli incontri sono stati arbitrati dai direttori di gara del CSI Paolo Comelini e Virgilio Dellanoce.

Nei saluti e ringraziamenti finali il referente dell’attività con disabili Renato Bodini ha avuto parole di elogio per tutti gli atleti in campo e per i loro dirigenti/allenatori, sia per quanto riguarda le applaudite giocate e reti di ottima fattura che per l’esemplare comportamento tenuto in campo.

Il ringraziamento è stato esteso agli assistenti della CRI di Cremona presenti per gli eventuali interventi del caso, agli arbitri, al Comune di Bonemerse ed al Comune di Cremona, che ha messo a disposizione le coppe per le premiazioni.

Presenti il Consigliere Fabio Pedroni del CSI con il responsabile dell’attività di calcio a 5 Luca Bellagamba e, per il Comune di Cremona, il Consigliere Dr. Luigi Lipara il quale, nel suo saluto, ha espresso grande soddisfazione per il gioco e l’impegno profuso dai calciatori ed ha portato il saluto del Sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, assicurando l’appoggio e la condivisione  dell’Amministrazione Comunale di Cremona per questo tipo di attività.

L’appuntamento è già stato “fissato” per tutti al prossimo 2019!

GARA 1:          PEPO TEAM – I BOMBER       7 – 2

Dopo un inizio all’insegna dell’equilibrio il Pepo ha iniziato a macinare gioco e, con azioni incisive, ha perforato più volte la porta di Ghidelli. In luce in questa gara Olmi, S. Ferrari 1° e Stefano Ferrari 2°, tutti autori di una doppietta.

GARA 2:          PEPO TEAM – FUORIGIOCO             4 – 1

In questa gara si è rinnovato un incontro che vede da anni protagoniste le due società, che presentano un gruppo di atleti preparati e veloci. Una gara naturalmente più equilibrata che è stata vittoriosamente portata a termine dal Pepo grazie ad un avvio molto forte. Ci ha poi pensato il portiere Mazzolari a difendere a più riprese la propria porta. Anche in questa gara da segnalare per il Pepo le doppiette di S. Ferrari 1° e S. Ferrari 2°.

GARA 3:          FUORIGIOCO – BOMBER       7 – 4

Dopo un avvio scoppiettante dei Bomber che hanno accumulato un buon vantaggio, gli atleti del Fuorigioco si sono compattati e piano piano hanno iniziato una clamorosa rimonta che, a pochi minuti dal termine, ha poi determinato, con una serie ravvicinata di reti, il risultato finale. Da segnalare in questa gara ben due poker di reti: uno da parte di Stuani per i Fuorigioco e uno da parte di Stanghellini – giocatore davvero bravo – per i Bomber.