Home » Evidenza » Torneo di Singolo Invernale con formula Rodeo maschile e femminile

Torneo di Singolo Invernale con formula Rodeo maschile e femminile

Torneo di Singolo Invernale con formula Rodeo maschile e femminile

Nelle giornate di domenica 26 novembre 2017 e domenica 3 dicembre 2017 si sono svolti il torneo di singolo invernale con formula rodeo femminile per tesserate Csi, e il torneo di singolo invernale con formula rodeo maschile per tesserati Csi. Alla fine a farla da padrona è stata ancora una volta la Dimensione Tennis che, con le vittorie sia nel maschile che nel femminile, ha coronato una stagione d’oro, dopo la vittoria nel torneo a squadre maschile e la semifinale in quello femminile.

Per quanto riguarda il torneo femminile tanti incontri equilibrati, con le neofite della Canottieri Flora che sono riuscite ad avere una loro compagna di squadra in semifinale. Nei quarti di finale Portesani vince contro Pesci (Flora) 4-2 4-0, Ceriali batte Puerari (Cral) 4-2 4-0, Carubelli ha la meglio contro Lodigiani, al rientro dopo un lungo stop, per 4-2 4-2, ed infine Freri del Flora vince in tre set contro Vaccari 4-3 0-4 7-3. La Dimensione Tennis con tre semifinaliste su quattro era già sicura di avere una rappresentante in finale. Nella prima semifinale Portesani non ha lasciato scampo ad una pur volenterosa Freri che si è arresa 4-1 4-0. Nella seconda semifinale la giovane Carubelli partiva forte contro Ceriali vincendo il primo set 4-0, poi si faceva prendere dalla poca abitudine a giocare partite di torneo e cedeva all’esperta compagna di squadra per 0-4 4-2 7-5. La finale è stata a senso unico con Portesani che aveva la meglio su Ceriali per 4-0 4-1.

Per quanto riguarda il torneo maschile, si sono svolti gli incontri fino ai quarti di finale con molte partite combattute sia a Gambara che a Mirabello. Da una parte hanno raggiunto le semifinali il favorito Fanti, che ha avuto la meglio su Arisi,  ed il neo 4.3 Chiari, che ha domato un sempre coriaceo Salami. A Mirabello in semifinale accedono Molinari, che si sbarazza agevolmente di Bottini, che già aveva faticato con il sorprendente Manara nel turno precedente, e Cocchi che sul filo di lana vince lo scontro fratricida con Telli, che spreca malamente con un doppio fallo un match point.

Nella prima semifinale Fanti doma un arcigno Chari per 4-2 4-3, mentre Cocchi ha la meglio su Molinari, che dopo aver perso il primo set per 4-2 era in vantaggio 3 a 1 nel secondo, ma non ha avuto il sangue freddo per chiudere ed è stato raggiunto e superato dal capitano della Dimensione Tennis.

La finale molto equilibrata ha visto, a sorpresa, vincere Cocchi contro Fanti per 4-2 4-3.